Danubio salato

 

Danubio salato

(Ricetta per 12 panini)

Ingredienti

Per l’impasto
  • 150 gr. di lievito madre rinfrescato da 3-4 ore (o in alternativa 12,5 gr. di lievito di birra);
  • 350 gr. di farina di tipo “0”;
  • 150 gr. di farina di tipo “Manitoba”;
  • Sale un cucchiaio;
  • 30 gr. di zucchero semolato;
  • 250 ml di latte;
  • 1 uovo;
Per il ripieno:
  • Prosciutto cotto q.b.
  • Fontina q.b.
Per la superficie
  • Un tuorlo d’uovo stemperato con il latte per spennallare;
  • Semi di sesamo q.b.
Procedimento:

1- Versiamo le farine setacciate nella ciotola della planetaria insieme al lievito madre rinfrescato. Iniziamo ad impastare il tutto aggiungendo gradualmente il latte a temperatura ambiente e l’uovo, fino ad ottenere un impasto grossolano;

2- Trasferiamo l’impasto dalla planetaria al piano di lavoro leggermente infarinato. Iniziamo ad impastare energicamente per qualche minuto, aggiungendo il sale e continuando ad impastare per altri 15 minuti circa fino ad ottenere una palla di impasto liscia ed omogenea;

3- Mettiamo a riposare la pasta in una ciotola leggermente spennellata di olio al suo interno e coperta con la pellicola trasparente per 30/40 minuti circa a temperatura ambiente, per poi trasferire la ciotola in frigorifero per tutta la notte;

4- Il giorno seguente togliamo la ciotola dal frigo e lasciamola stemperare a temperatura ambiente per almeno 2 ore prima di continuare con la preparazione;

5- Stacchiamo delle palline di impasto e con le mani formiamo dei dischi di pasta. Riempiamo i dischi con la fontina e il prosciutto cotto tagliato in precedenza e chiudiamo accuratamente il disco di pasta, ricreando la forma a pallina;

6- Adagiamo le varie palline di impasto su di una teglia (preferibilmente in silicone o con cerniera, per agevolarne l’estrazione una volta cotta) imburrata e foderata con carta da forno (o un foglio in PTFE), cercando di occupare la teglia per intero;

7- Lasciamo riposare il danubio per una ulteriore ora – ora e mezza, per poi spennellarli con il tuorlo d’uovo stemperato nel latte e cospargerli con i semi di sesamo a piacere.

8- Inforniamo il Danubio in forno ventilato a 200° per i primi 5 minuti, poi per altri 25 minuti a 180°. Attendiamo che si intiepidisca una volta terminata la cottura in forno.

  

 

Come detto sopra, per impastare gli ingredienti abbiamo utilizzato una planetaria da cucina. Non ne possiedi una o non sai dove comprarla? La puoi trovare su Amazon a questo link oppure su eBay a questo link, invece per cuocere i panini, abbiamo utilizzato un foglio di carta da forno riutilizzabile in PTFE. Se non ne possiedi o non sai dove trovarla, su Amazon la puoi trovare a questo link, oppure su eBay a questo link,

Se vi è piaciuta la ricetta del danubio salato, mettete il MI PIACE alla nostra Pagina Facebook, per rimanere sempre aggiornati, oppure potete consultare la nuova sezione dell’archivio ricette: lì potrete cercare e consultare tutti i vari post catalogati per categoria: Antipasti, Primi Piatti, Secondi, Contorni, Dolci e Pizze/Panini!!

Vi suggeriamo di visitarlo spesso, visto che è sempre in costante aggiornamento!

 

Buon Appetito!!

 

Home