Le migliori pentole per la cucina ad induzione

Le Migliori Pentole per Induzione

Pentola per Induzione – Guida, Opinioni e Confronti

Siamo andati alla ricerca delle migliori pentole per la cucina ad induzione sul mercato per aiutarvi a fare la scelta giusta: questo prodotto infatti è molto utile in una cucina che voglia essere attrezzata. Se non avete il tempo di leggere i nostri suggerimenti, ecco un’anticipazione di tre proposte da non farsi scappare: il primo prodotto è il set Lagostina Ingenio Induction, che comprende dieci pezzi  ed è caratterizzato dalla presenza di manici removibili. Al secondo posto un’altra batteria di dieci pentole, la Bialetti C7SET10, realizzata in acciaio inossidabile. La terza proposta riguarda una singola pentola, la Agnelli ALCU105PI28 ma questa è di tipo professionale: ha costo molto più alto per un singolo pezzo rispetto ai precedenti ma sempre utile per qualche confronto. Tutte le proposte sono adatti a ogni tipo di piano di cottura, induzione, naturalmente, compresa. 

Lagostina Ingenio Induction

IL MEGLIO DEL MEGLIO!

Un set completo di coperchi e pentole di varia grandezza, forma e dimensioni per un utilizzo completo in cucina. I pezzi sono caratterizzati da un effetto pietra, che rende il design elegante e apprezzati i manici removibili. Per evitare di rovinare il fondo si consiglia di usare spugne non abrasive che con la loro azione, potrebbero rimuovere lo strato finale. Questa è l’unica attenzione da avere con il prodotto. Una batteria di pentole che piace per il design funzionale, studiato per rispondere alle esigenze di chi ha poco spazio in cucina.

 Bialetti 0C7SET10

La seconda opzione

Una batteria realizzata in acciaio inox e composta da dieci pezzi luccicanti di forme e dimensioni diverse. Con un fondo spesso e rivestimento antiaderente, è la soluzione ideale per chi cerca durata nel tempo e quindi vuole investire il proprio denaro. I manici sono sprovvisti di rivestimento termico, per cui rischiate di scottare le mani se non inforcate le presine. Questa accortezza è da prestare però con diversi prodotti simili. Un prodotto realizzato con la giusta attenzione, per garantire prestazioni durature. Le pentole del set sono tutte provviste di coperchio trasparente per controllare la cottura dei cibi.

Pentole Agnelli ALCU105PI28

Valida alternativa, ottimo investimento

Una pentola in rame realizzata per qualsiasi tipo di piano di cottura, che vanta un design tradizionale e un’ottima conduzione termica. Ha un diametro di 28 cm e una capacità di 9 litri, per cui è resistente e adatta anche a preparazioni professionali. Considerando che si tratta di solo una pentola, il costo risulta abbastanza proibitivo, tuttavia la qualità dei materiali è tale da garantire un uso longevo. Acquistatela piuttosto come investimento.Se avete bisogno di un articolo professionale, questa pentola è disponibile in diverse dimensioni, per andare incontro a tutte le esigenze.

Le 7 Migliori Pentole per Induzione

In commercio ci sono moltissime proposte e la scelta delle migliori pentole per la cucina ad induzione potrebbe confondere chi non ha mai utilizzato questi strumenti prima d’ora. 

Qualcuno cerca il risparmio e altri vogliono puntare sulla qualità senza badare a spese.  Come vi abbiamo anticipato, abbiamo selezionato alcune tra le migliori pentole per induzione del momento per aiutarvi nella scelta.

Ecco le nostre proposte: per acquistarle a prezzi bassi cliccate sul link posto sotto la descrizione di ognuna. 

Pentole per induzione Lagostina

1. Lagostina Ingenio Induction Batteria di Pentole

Una batteria di pentole composta da dieci pezzi diversi per forma e dimensioni, che conquistano per la scelta del design effetto pietra, in grado di donare un tocco moderno al set. 

Padella, pentola, tegame e wok, con due manici amovibili e tre coperchi: il fondo di ogni pezzo è realizzato in acciaio e in alluminio, con spessore di 4,5 mm, e si adatta a tutti i piani cottura. Il rivestimento antiaderente è realizzato in Meteorite Mineral ed è resistente ai graffi.

Le pentole sono lavabili in lavastoviglie, così come i coperchi trasparenti, che consentono di monitorare la cottura dei vari manicaretti. I manici sono amovibili e compatibili con tutti i pezzi: questa è la grande rivoluzione di questa batteria firmata Lagostina. 

Inoltre, è possibile utilizzare tutto anche nel forno o usare gli elementi per la presentazione delle varie ricette in tavola. Tra i più venduti online c’è proprio questo set, che non poteva mancare nella nostra classifica. 

Pro

Versatile: Una batteria di pentole realizzata per adattarsi a qualsiasi piano cottura, compreso quello a induzione.

Salvaspazio: I manici amovibili sono comodi perché consentono di impilare le pentole nei cassetti della cucina, occupando poco spazio

Materiali: Realizzata in acciaio e alluminio con fondo antiaderente molto spesso, è una batteria robusta e pratica che può essere lavata in lavastoviglie. 

Contro 

Numero di pezzi: Le pentole sono solo quattro in totale, per cui attenzione a questo dettaglio se cercate una soluzione che ne contenga un numero maggiore. Acquista su Amazon.it (€135,48)

Pentole per induzione Bialetti

2. Bialetti C7set10 pentola/da Cucina Suprema Set, 10 Pezzi

Una batteria di pentole Bialetti caratterizzata dalle presenza di ben dieci pezzi in acciaio inox, destinata a chi desidera un prodotto completo e duraturo. Realizzata da un marchio storico nel settore, è composta da tre casseruole di grandezza diversa, una pentola, un tegame, un piccolo bollitore e ben quattro coperchi

Caratterizzata da un fondo spesso e un rivestimento antiaderente, è adatta a ogni piano di cottura, non solo a quello a induzione. Il costo non è eccessivo se si considera il marchio, i materiali e il numero di pezzi di cui è costituita la batteria.  

Bisogna però prestare attenzione a usare le presine, in quanto i manici non hanno un rivestimento antiaderente e si rischia perciò di scottarsi.

Per sapere dove acquistare questa batteria di pentole a un costo vantaggioso, cliccate sul link che segue la descrizione. 

Pro

Materiali: I pezzi sono interamente realizzati in acciaio inox, con l’aggiunta di un rivestimento antiaderente. 

Numero di pezzi: La varietà di pentole e casseruole del set lo rende ideale per coloro che amano cucinare pietanze diverse. 

Costo: Considerando il numero di pezzi e la varietà, è un prodotto che spicca per il prezzo competitivo, tenendo soprattutto conto del marchio. 

Contro 

Manici: Tutti i pezzi della batteria sono provvisti di manici senza rivestimento termico, che rischiano di scottare le mani durante l’utilizzo. Clicca qui per vedere il prezzo

Pentole per induzione professionali

3. Pentole Agnelli ALCU105PI28 Rame per Induzione Casseruola

Passiamo alle pentole per induzione realizzate per ambienti professionali, come quella di Agnelli, che non poteva. Questo modello in rame ha un diametro di 28 cm ma è disponibile anche in altre misure.

Il costo non è dei più accessibili, ma d’altro canto, con una minima manutenzione,  avrete assicurato un utilizzo eterno. Bella da vedere e funzionale durante l’utilizzo, è un’ ottima conduttrice di calore ed è compatibile con qualsiasi piano di cottura. 

Garantisce la massima igiene e un’ottima resistenza agli urti. Realizzata completamente in rame, non presenta tracce di nichel o altri metalli. 

La versione con capienza da 9 litri consente di realizzare varie preparazioni, ma potrete sceglierne anche di più piccole.

Pro

Design: Un prodotto Made in Italy realizzato in rame che spicca per l’eleganza della forma. 

Prestazioni: Il rame vanta un’ottima conduzione termica e garantisce un maggiore risparmio energetico durante la cottura. 

Resistenza: La pentola vanta un’elevata resistenza a shock e urti, e soprattutto è ideale da un punto di vista igienico.

Contro

Costo: Non è certamente il prodotto più economico in commercio, ma destinato a un uso professionale e realizzato con materiali pregiati. Clicca qui per vedere il prezzo

Pentole per induzione Bosch

4. Bosch HEZ390042, Set Pentole 3+1 per Piani ad Induzione

Facendo una comparazione tra i modelli migliori sul mercato, ci ha colpito questo set di pentole composto da quattro pezzi di dimensioni e forme diverse, realizzati interamente in acciaio inossidabile. 

Pentola, due casseruole, un tegame e un bollitore, con all’interno l’asta graduata per calcolare la quantità di liquidi introdotta. La varietà di pezzi nel set consente la preparazione di diverse ricette per una famiglia numerosa, grazie alla presenza di elementi molto capienti

Nel set vengono forniti anche due coperchi trasparenti per controllare la cottura dei cibi. Le padella è dotata di un rivestimento antiaderente, con il quale è meglio evitare l’utilizzo di spugne abrasive. 

La batteria è firmata Bosch, una soluzione pratica e duratura per chi cerca buona qualità e un costo vantaggioso. Infine, può essere utilizzata su qualsiasi piano di cottura, non solo su quello a induzione.

Pro

Materiali: Le pentole sono realizzate in acciaio inossidabile, in particolare quella più grande ha un rivestimento antiaderente per non far attaccare i cibi durante la cottura. 

Costo: Un prezzo vantaggioso considerando la qualità della batteria e il famoso marchio che la produce. 

Utilizzo: La varietà di pezzi e dimensioni consente di cucinare piatti diversi. 

Contro 

Fondo: Secondo i pareri espressi da qualche utente, il fondo rischia di rovinarsi se utilizzato di frequente. Acquista su Amazon.it (€103,8)

Pentole per induzione WMF

5. WMF Provence Plus Set Pentole 5 Pezzi

Una batteria di pentole, quella di WMF, che comprende cinque pezzi: una pentola per lo stufato, una casseruola e quattro padelle con diametri diversi. A tutto ciò si aggiungono i tre coperchi inclusi nel set, trasparenti, per tenere sotto controllo la preparazione dei vari cibi. 

Il design è semplice ed elegante, che ben si adatta ad ambienti classici e moderni. I pezzi della batteria sono realizzati in acciaio inossidabile e sono lavabili in lavastoviglie. Igienici e sicuri, sono resistenti e duraturi. Il fondo è spesso e adatto a tutti i piani di cottura, induzione compresa. 

Se volete acquistare questo nuovo prodotto a un costo competitivo cliccate sul link che trovate di seguito. 

Pro

Set: Un set ben fornito di pentole e casseruole di dimensioni diverse, per eseguire diverse ricette. Il coperchio trasparente permette di monitorare la cottura e resta saldo sulle pentole per un utilizzo sicuro

Materiali: Realizzati in acciaio inossidabile robusto e duraturo, è un set di qualità che garantisce la massima igiene. 

Versatile: Le pentole della batterie sono adatte al forno e a qualsiasi piano di cottura. 

Contro 

Utilizzo: Per evitare di rovinare l’acciaio, vi suggeriamo di leggere i consigli d’uso del prodotto che include delle informazioni importanti su utilizzo e manutenzione. Acquista su Amazon.it (€108,89)

Pentole per induzione Tognana

6. Tognana Absoluta Batteria 8 Pezzi, Acciaio

Una soluzione salvaspazio firmata Tognana, che ci ha colpito per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo. Si tratta di una batteria composta da otto pezzi, tutti diversi per forma e dimensione, realizzati con corpo in alluminio forgiato e un fondo in acciaio inox ad alto spessore.

Il set include due casseruole, due padelle e un bollitore, tre coperchi trasparenti con tre manici removibili, per garantire la massima praticità, che vantano dimensioni compatte. Il rivestimento interno è antiaderente e assicura una cottura ricca di sapore.

Oltre ad essere amovibili, inoltre, i manici sono dotati di un rivestimento termico che evita di scottarsi. Leggere e adatte a un uso frequente, sono indicate per qualsiasi piano di cottura, induzione inclusa. 

La batteria è tra i set più venduti di prodotti del genere, grazie alla qualità e al costo competitivo.

Pro

Versatile: La batteria è studiata per assicurare praticità di utilizzo e la possibilità di adattarsi a ogni genere di piano di cottura. 

Salvaspazio: Una particolarità è la presenza di manici removibili che permettono di impilare le pentole, per occupare poco spazio. 

Materiali: Sono pentole robuste e resistenti, realizzate in alluminio forgiato e con un fondo spesso in acciaio inox.

Contro 

Coperchi: Secondo i pareri espressi da qualche utente, i coperchi non coprono in modo uniforme le pentole. Acquista su Amazon.it (€98,9) in SUPER OFFERTA (dato aggiornato al 30/09/2020) da 149€!!

Pentole per induzione Ballarini

7. Ballarini Portofino Casseruola Induzione, 2 Maniglie

La casseruola Ballarini Portofino si contraddistingue per la scelta dei materiali di ottima qualità, come accade anche per il resto dei prodotti del marchio. Questo accessorio da cucina è realizzato con un fondo in alluminio resistente e dotato di un rivestimento antiaderente composto da ben cinque strati. 

Un fondo speciale, progettato per adattarsi a qualsiasi piano di cottura, assicurando sempre ottime prestazioni. È anche possibile utilizzare la casseruola nel forno fino ad alte temperature. In dotazione, un coperchio trasparente per tenere sotto controllo le pietanze durante la cottura. 

Il prodotto è Made in Italy e privo di metalli, quindi sicuro e igienico. Il costo è nella media del marchio, di medio livello, dedicato a chi ha una cifra modesta da spendere.. 

Pro

Materiali: Con un corpo in alluminio e un rivestimento extra forte in Granitium, è una casseruola robusta Made in Italy, creata da uno dei nomi più apprezzati nel settore. 

Versatile: Il prodotto è progettato per funzionare su qualsiasi piano di cottura, dal gas all’induzione. 

Resistente: Grazie ai materiali utilizzati per realizzarla, la casseruola può essere anche messa in forno ad alte temperature. 

Contro 

Dimensioni: La casseruola ha un diametro di soli 20 cm, e quindi non consente la preparazione di diverse pietanze per una famiglia intera. Acquista su Amazon.it (€40,72) la versione da 20 cm.

Accessori

Adattatore pentole per induzione

Tescoma Presto

Infine, se avete acquistato da poco un piano di questo tipo e vi siete accorti che le vostre pentole non sono compatibili, la soluzione si chiama adattatore per pentole per induzione

Questo pratico accessorio è costituito da un fondo adatto alla cottura a induzione e di un pratico manico per appoggiare le padelle di casa. Provvisto di un inserto in alluminio che trattiene il calore, è lavabile in lavastoviglie e venduto con una garanzia di tre anni.

Il costo accessibile lo rende la soluzione ideale per chi non ha intenzione di cambiare una batteria di pentole, magari acquistata da poco o ricevuta in regalo. Acquista su Amazon.it (€24,69) la versione da 21 cm.

Guida per comprare una buona pentola a induzione 

Il piano a induzione offre tantissimi vantaggi, dalla praticità di utilizzo alla velocità di cottura, la pochissima manutenzione che richiede e un ottimo design che si fonde insieme ai piani di lavoro delle nostre cucine.  

La grande quantità di prodotti in commercio può rendere la ricerca della pentola migliore un po’ complicata, soprattutto se non si ha il tempo da dedicare alla selezione dei vari modelli. 

Se vi state chiedendo quali pentole per induzione comprare, abbiamo pensato di raccogliere le informazioni più importanti su questi prodotti abbastanza nuovi, che dal loro arrivo hanno riscosso un enorme successo nelle vendite. 

Materiali e dimensioni sono le due caratteristiche da valutare con attenzione, ma non sono le uniche. Ecco, dunque, come scegliere una buona pentola per induzione.

L’importanza dei materiali 

La scelta dei materiali è la prima considerazione da fare per acquistare una pentola per induzione di qualità. I piani a induzione godono del grande vantaggio di essere più veloci nella cottura rispetto a quelli a gas, perché sfruttano la corrente elettrica. In questo modo le pentole si riscaldano in pochissimo tempo. 

Per quanto riguarda i materiali, consigliamo di optare per l’acciaio inossidabile, che ha la capacità di distribuire il calore in modo omogeneo. Inoltre, è resistente e duraturo, igienico e sicuro. Una buona idea è quella di propendere per una pentola per induzione dotata di rivestimento antiaderente, in modo da evitare l’utilizzo di grassi durante la cottura. 

Altri due materiali di qualità utilizzati sono la pietra e l’alluminio, che conservano al meglio il sapore dei cibi. La pietra è molto resistente, mentre l’alluminio è molto leggero e meno robusto. La scelta ovviamente ricade sulle preferenze personali e sulle diverse esigenze, budget compreso. 

Quanti pezzi?

Le pentole a induzione necessitano di un piano di questa stessa tipologia, per essere utilizzate. Quindi, prima di acquistare la batteria a induzione, cercate di verificare la compatibilità con i vostri fornelli domestici. Nella maggioranza dei casi è possibile utilizzare quasi sempre queste pentole anche con il gas e i piani in vetroceramica

Detto ciò, un’altra considerazione da fare riguarda il numero di pentole che servono, perché online ci sono numerose offerte con batterie super fornite. Bisogna ovviamente fare i conti con la frequenza di utilizzo e con quante persone si devono sfamare.

Il costo sale anche in base al numero di pezzi, non solo per materiali e marchio, quindi cercate di scegliere in base alle vostre esigenze. Se nella vostra cucina è già presente una pentola per induzione e non desiderate un batteria numerosa, potete optare per i modelli con tre pezzi, oppure in caso contrario, potete acquistare un prodotto più fornito con magari più pentole diverse. 

Forme e dimensioni

Le batterie di pentole sono composte da diversi pezzi, che variano non solo per le dimensioni ma soprattutto nella loro forma. Chi cucina da tempo conosce sicuramente la differenza tra una padella e una casseruola, e in effetti hanno dei compiti diversi. 

La classica padella può servire per la carne e i fritti ad esempio, mentre alle casseruole sono destinate le lunghe cotture. Per rendere il piano a induzione super efficiente è quindi bene scegliere la pentola del giusto diametro e controllare le misure prima di acquistarla. 

Se avete un piano a induzione molto piccolo non è l’ideale usare pentole con un diametro da 30 cm. Anche se siete single o in coppia, è consigliabile aver sempre almeno una pentola grande e una casseruola capiente, da poter usare in caso di parenti e ospiti a cena.

 

Il design 

L’acquisto delle pentole per induzione, infine, dipende anche dallo spazio che c’è in cucina e dalla frequenza di utilizzo. Se nella vostra cucina non ce n’è molto da dedicare alle pentole, una buona soluzione è quella di acquistare modelli dotati di manico amovibile, che consente di impilare tutti i pezzi uno sopra l’altro in modo da risultare compatto e più pratico

Non sono molti i modelli dotati di questo particolare dettaglio, che ha riscosso un gran successo. Al contrario se lo spazio non è un vostro problema, potete optare per quelli di dimensioni maggiori e dal design tradizionale. 

Questo non sempre impatta sul costo, e ci sono alternative innovative e tradizionali a prezzi vantaggiosi, che potete facilmente reperire online.

Domande frequenti

Come riconoscere le pentole per induzione?

Se avete appena acquistato un piano di cottura a induzione è non sapete se è compatibile con le pentole che avete in casa, potete fare una prova prendendo una calamita. Se si attacca al fondo delle pentole significa che si possono utilizzare sul piano a induzione, in caso contrario sarà necessario acquistare un prodotto specifico. 

Nel caso in cui non abbiate una calamita a disposizione, è possibile provare direttamente mettendo la pentola con dell’acqua sulla piastra a induzione e controllare se il piano si accende automaticamente.

Se compare una spia LED lampeggiante significa che le pentole non sono adatte a quel tipo di piano di cottura. 

Acciaio inossidabile o alluminio con l’induzione?

Le pentole a induzione sono realizzate utilizzando due materiali in particolare: l’acciaio e l’alluminio. L’acciaio inox è apprezzato per la sua robustezza, è igienico e facile da pulire. Resiste all’usura del tempo ed è ideale per certi tipi di cotture.

L’alluminio è molto leggero e meno resistente dell’acciaio, non arrugginisce, ma non può essere utilizzato da solo con i piani a induzione. Le pentole per induzione con alluminio sono sempre realizzate utilizzando anche l’acciaio o la pietra. 

La scelta dipende dal tipo di cucina ed è quindi bene verificare che il fondo sia compatibile con il piano in vostro possesso.

Le pentole per induzione vanno bene anche per il gas?

Le pentole a induzione possono essere realizzate con materiali differenti e si possono sempre usare con i fornelli a gas e non solo. I prodotti realizzati per le piastre a induzione sono caratterizzati dalla presenza di un fondo con elevato materiale ferroso,  che permette di originare un campo magnetico che diventa calore. 

Non è quindi detto che la vostra batteria di pentole a gas sia adatta al nuovo piano a induzione, ma è sempre vero che le pentole per induzione funzionano con qualsiasi tipo di fornello.

Perché è importante il fondo della pentola? 

Il fondo delle pentole per induzione è la componente che determina la qualità e la velocità di cottura delle pietanze. Meglio optare per quelle con fondi spessi, in acciaio inox e alluminio, perché questi due materiali combinati offrono le prestazioni migliori in cucina. 

I prodotti da preferire per la loro qualità sono caratterizzati dalla presenza di più strati e hanno un fondo molto spesso. Facendo attenzione a questo particolare non rischiate di bruciare i vostri manicaretti.

Come utilizzare una batteria di pentole a induzione

I piani di cottura a induzione sono caratterizzati da un design moderno e raffinato, sono facili da pulire e non sono pericolosi come i fornelli a gas. Non tutte le pentole sono adatte alla cottura a induzione e quindi è necessario affrontare una spesa in base alle proprie necessità. Di seguito vi forniamo utili consigli per utilizzare al meglio i vostri nuovi utensili da cucina.

Dimensioni e piani cottura 

La prima considerazione da fare riguarda la grandezza del piano a induzione, perché come per i fornelli a gas, questi possono avere dimensioni differenti. Se siete in coppia o single e optate per un piano di cottura a due piastre ad esempio, dovete fare attenzione a scegliere delle pentole non troppo grandi, per non accumulare oggetti che non riuscirete a utilizzare. 

Una buona idea è quella di acquistare sempre una pentola grande, in caso ci siano ospiti a cena e si deve cucinare una quantità maggiore di cibo. Le pentole a induzione sono caratterizzate dalla presenza di un fondo che, a contatto con la piastra magnetica del piano cottura, genera calore, ovviamente grazie all’elettricità. L’elettrodomestico deve quindi riconoscere le pentole per poter funzionare. 

A ogni pentola un suo ruolo

Le batterie di pentole per induzione assicurano ottime prestazioni, a patto che si usi l’accessorio adatto a quello che si sta cucinando. Come accade nelle batterie tradizionali per i forni a gas, anche i pezzi contenuti in quelle per induzione hanno lo stesso scopo.

Una batteria è solitamente formata da più pezzi e la pentola è utile per la preparazione di minestre e bolliti, oltre che fare la pasta. La casseruola, invece, è destinata alla preparazione di ricette che hanno bisogno di lunghi tempi di cottura come sughi e stufati. 

Il tegame assomiglia a una casseruola, ma ha i bordi molto più bassi, ed è ideale per le verdure e per cucinare le frittate. Non mancano solitamente i bollitori, ideale per il latte e per la preparazione di tisane

La manutenzione delle pentole 

Il piano di cottura a induzione è ideale per accelerare i tempi di cottura: infatti, rispetto al fornello a gas, è molto più rapido. Basta pensare che bastano solo 5 minuti per far bollire circa 4 litri di acqua in una grande casseruola. Il calore non si disperde come accade nei fornelli a gas ma si concentra sotto il fondo della pentola. 

Le pentole a induzione si possono usare anche per friggere, scegliendo il modello adatto. Per evitare che il piano si possa sporcare durante l’utilizzo, un consiglio è quello di coprire la superficie con della carta assorbente. In questo modo potrete evitare di lavarlo, sprecando tempo prezioso. 

Se vi sono piaciuti questi pochi e semplici consigli sulle migliori pentole per la cucina ad induzione, mettete il MI PIACE alla nostra Pagina Facebook, per rimanere sempre aggiornati, oppure potete consultare la nuova sezione dell’archivio ricette: lì potrete cercare e consultare tutti i vari post catalogati per categoria: Antipasti, Primi Piatti, Secondi, Contorni, Dolci, Panini & Pizze, Le vostre ricette e Salse e condimenti!!
Vi suggeriamo di visitarlo spesso, visto che è sempre in costante aggiornamento!

fonti: cucinareoggi.com

Home

This error message is only visible to WordPress admins
Error: No posts found.