Panzerotti ripieni al forno

 

Panzerotti ripieni al forno

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina 0;
  • 2 cucchiaini di zucchero;
  • 300 ml. di acqua;
  • 2 cucchiaini di sale;
  • 12 gr. di lievito di birra fresco;
  • 2 cucchiai di olio EVO;

Per il ripieno:

  • 4 wurstel con ripieno al formaggio;
  • 5 fette di provolone dolce;
  • 10/15  pomodorini;

Un’ ottima alternativa alla pizza in casa mia sono i panzerotti ripieni. che oltre ad essere veloci da preparare sono anche un ottimo svuota frigo, quindi per il ripieno potrete tranquillamente utilizzare i vostri ingredienti preferiti o semplicemente quelli che avrete a disposizione

Procedimento:

1- In una ciotola bella capiente versiamo la farina. Intiepidiamo l’acqua e vi uniamo il lievito e lo zucchero che servirà per attivare la lievitazione, iniziamo quindi a versare l’ acqua e mescoliamo con l’ aiuto di una forchetta oppure direttamente con le mani. Durante la lavorazione aggiungiamo l’olio ed il sale e quando il composto avrà raggiunto una certa consistenza lo trasferiamo su di una spianatoia, lavorando ancora fin quando non otterremo un impasto omogeneo ed elastico. Riponiamo quindi il nostro panetto nella ciotola e dopo aver praticato un incisione a croce lasciamo lievitare almeno due ore in un luogo caldo;

2- Trascorso il tempo di lievitazione stendiamo con le mani l’impasto sulla spianatoia e pratichiamo delle pieghe di rinforzo e lasciamo quindi lievitare per ulteriori 30 minuti

3- Prepariamo ora il ripieno, laviamo e tagliamo i pomodorini, tagliamo i wurstel a rondelle e prepariamo dei quadratini di provolone. Come accennato ad inizio ricetta il bello dei panzerotti è che possono essere farciti con qualsiasi cibo di cui siamo a disposizione, delle verdure grigliate ad esempio con della salsiccia, del cotto e formaggio, spinaci e mozzarella, possiamo davvero sbizzarrirci;

4- Cerchiamo di dividere l’impasto ottenuto in palline di circa 90 gr l’una o comunque in base alla lievitazione ottenuta ci gestiamo la suddivisione del peso. Stendiamo con il mattarello dei dischi non troppo sottili, se lo avete sfruttate una formina a mezzaluna, adagiate quindi il disco per farcirlo e richiudete a mezzaluna, se non disponete di questa forma una volta sigillato il disco farcito fate ben attenzione a schiacciare bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno in cottura.

5- Cuociamo i panzerotti in forno preriscaldato, modalità ventilata a 180° per 20/30 minuti, o fino a doratura desiderata. Serviamo ben caldi

Se vi è piaciuta la ricetta dei panzerotti ripieni al forno, mettete il MI PIACE alla nostra Pagina Facebook, per rimanere sempre aggiornati, oppure potete consultare la nuova sezione dell’archivio ricette: lì potrete cercare e consultare tutti i vari post catalogati per categoria: Antipasti, Primi Piatti, Secondi, Contorni, Dolci e Pizze/Panini!!

Vi suggeriamo di visitarlo spesso, visto che è sempre in costante aggiornamento!

Buon Appetito!!

Home

[Instagram-feed]